Da linea tradizionale a VoIP

Sempre più aziende passano al VoIP. Infatti, sulla scia della Francia, che sta abbandonando la telefonia fissa tradizionale, nel 2017 anche Telecom ha annunciato la dismissione di 6000 centrali tradizionali entro il 2024. Come ha riportato ilSole24Ore la migrazione verso i servizi Full IP basati sulle reti in fibra ottica risponde all’esigenza di risparmiare sui costi energetici e immobiliari e di creare una rete più efficiente e performante.

Il passaggio dalla linea tradizionale al VoIP è favorito dalla veloce diffusione della fibra ottica. Da marzo 2014 a marzo 2018 c’è stato un forte calo di accessi alle linee in rame: si è passati dai 20,12 milioni del 2014 ai 14 milioni del 2018.

Entro il 2023 gli immobili coperti dalla rete in fibra ottica saranno 20 milioni. Per accelerare l’adozione di questa nuova tecnologia l’AD di Open Fiber, Elisabetta Ripepi, propone lo spegnimento della rete in rame entro il 2025. Dichiarazione emersa nel corso di un incontro a Bruxelles con il vicepresidente della Commissione Europea Andrus Ansip e il Commissario per la concorrenza Margrethe Vestager.

Sempre Elisabetta Ripepi, in un’intervista riportata da HDBlog.it, paragona lo spegnimento del rame a favore della fibra ottica al passaggio, in campo televisivo, dall’analogico al digitale terrestre.

Un paragone simile vale anche per il passaggio dalla tecnologia tradizionale al VoIP.

Cosa bisogna valutare prima di passare al VoIP?

Le aziende devono valutare le proprie esigenze telefoniche:

  • accertarsi di avere già in casa telefoni VoIP,
  • individuare quali funzionalità VoIP sono importanti per il proprio business
  • verificare che la propria rete aziendale sia pronta per il VoIP – quando più dipendenti comunicano contemporaneamente al telefono si può assistere a un forte calo di banda. Per questo bisogna accertarsi di avere banda a sufficienza per gestire più chiamate in contemporanea.
  • Conoscere la bolletta telefonica della propria azienda – conoscere le voci che compongono la bolletta vuol dire comprendere il reale risparmio ottenuto dall’utilizzo del VoIP
  • Verificare la portabilità dei numeri telefonici e tenere presente la tempistica del processo di portabilità del numero.

Tu hai ancora una linea tradizionale? Compila il form sottostante e ti aiuteremo a passare alla nuova tecnologia VoIP

La tua email (richiesto)

Nome (richiesto)

Ragione Sociale (richiesto)

Numero di telefono (richiesto)

Che tipo di linea hai? (richiesto)


Leggi la nostra privacy policy per maggiori informazioni su come trattiamo i tuoi dati personali.