Il centralino telefonico in Cloud sta prendendo sempre più piede all’interno delle aziende. Questo avviene perché il modo di lavorare è cambiato profondamente rispetto al passato e questo tipo di soluzione, essendo un servizio a canone, permette di aumentare o diminuire il numero di utenti in funzione delle esigenze del momento.

Cos’è un centralino in Cloud?

Un centralino telefonico virtuale o Virtual PBX (Private Branch Exchange) si avvale del protocollo VoIP (Voice over Internet Protocol) per far transitare il traffico telefonico. È installato all’interno di un data-center, senza quindi quel pezzo di ferro che una volta eravamo abituati a vedere attaccato al muro, oppure nell’armadio rack aziendale.

Nel mondo dei “centralini in cloud” esistono diverse soluzioni: dagli IPPBX offerti dai gestori telefonici ai sistemi di UCaaS (Unified Communication as a Service) dei systems integrator.

Quali sono i vantaggi di un centralino in Cloud?

I vantaggi facilmente tangibili che derivano dall’adozione del centralino virtuale sono la mobilità, la flessibilità e il risparmio dei costi e di gestione. Infatti non si va ad acquistare un prodotto, ma un servizio per cui si paga un canone che comprende le spese di manutenzione, aggiornamento e assistenza, senza alcun vincolo di durata. Essendo un centralino progettato per essere costantemente aggiornato, non c’è il rischio che diventi obsoleto

Un centralino cloud consente di attivare con facilità utenti, linee, servizi aggiuntivi (voice-mail, fax-to-mail, registrazione delle chiamate, App per smartphone, etc….) in base alle necessità aziendali del momento.

Grazie all’integrazione del centralino virtuale con i sistemi CTI è possibile collegare le prestazioni del computer a quelle del telefono, in modo da poter chiamare e ricevere da entrambi i dispositivi attraverso l’app softphone.

Oltre alle solite funzionalità tipiche di un centralino tradizionale, quello in Cloud possiede anche:

  • IVR (Interactive Voice Response), risponditore automatico con dirottamento preimpostato;
  • Deviazione chiamate anche a cellulare;
  • Gestione delle code e routing intelligente verso altri interni o segreteria;
  • Fax server (virtual fax machine) e fax in e-mail;
  • Storico del traffico o CDR (Call detail records);
  • Programmazione di black list e di white list;
  • Impiego del numero identificativo senza alcun vincolo di prossimità agli uffici o agli stabilimenti;
  • Convergenza di telefono fisso, smartphone e e-mail in chiave UC (Unified communications);
  • Supporto alle videoconferenze e video chiamate;
  • Integrazione con CRM e altri database che contengono liste di contatti e anagrafiche;
  • Possibile ampliamento a tool di chat e instant messaging.

Sicurezza

Dati i continui attacchi informatici verificatisi, la sicurezza di un Centralino in Cloud diventa un elemento fondamentale per evitare e prevenire frodi e attacchi finalizzati all’interruzione del servizio.

Un moderno centralino in cloud di nuova generazione deve implementare anche strumenti tecnici per proteggere la connessione, come la cifratura dei dati e delle comunicazioni oppure il monitoraggio di ogni comportamento sospetto indice di minaccia.

SEN Srl  fornisce tutte le informazioni necessarie alle Aziende e le accompagna nella scelta della tecnologia più adatta alle loro esigenze.

Di seguito sono elencate le Aziende che si sono fidate e affidate a noi adottando una delle nostre soluzioni di centralino telefonico in Cloud:

 

 

AREA BROKER PROGRAMMI ASSICURATIVI

AREA BROKER SAN SEPOLCRO

CAR SOLUTION RENT

IN PRIMIS di IVICO GROUP SRL

CREDICLASS CONSULTING

CORBI SRL

ABI.L.SRL

GOOD BUY AUTO S.R.L.

STUDIO D’ALO’ SAS

S.C.A.T.I.M. SRL

BAUER GEAR MOTOR EUROPE GMBH (ex GKN)

 

 

UFFICIO TECNICO SAS

FREE-WAY SRL

AUTOTRASPORTI VERCESI

BROKER INSIEME MILANO

P.S. CONSULNG DESIGN

PODGORA 7

MEDICA SRL

LEADERSHIP FREGHT ITALY SRL

ITAL G.E.T.E. SRL

PRO-MEET SRL