Cyber Security: anticipa l’inaspettato

In ogni settore economico, le Aziende trattano ingenti quantità di dati relativi ai propri clienti, informazioni finanziarie, progetti e disegni industriali, utilizzando sistemi informativi, che sono costantemente oggetto di attacchi provenienti dall’esterno, ma anche all’interno delle proprie organizzazioni. Per questo le Aziende non dovrebbero sottovalutare l’importanza della Cyber Security.

Il 14 novembre 2017 abbiamo partecipato ad un interessante incontro sulla Cyber Security nel quale è emerso che qualsiasi Azienda, a prescindere dalle dimensioni o dalla tipologia, è esposta al rischio di attacchi informatici, ed è quindi fondamentale per le stesse prendere le dovute precauzioni per evitare la catastrofe.

I relatori dell’incontro erano Guido Mondelli (Sicurezza logica) e Emanuele Capra (Consultive Broker) di Assiteca, broker di assicurazioni che svolge l’attività di analisi dei rischi, consulenza, intermediazione e gestione del portafoglio assicurativo. Nel corso del seminario c’è stata la testimonianza di un imprenditore che ha subito un attacco informatico da un cryptolocker.

Testimonianza

L’imprenditore in questione ha raccontato la sua esperienza avvenuta qualche tempo fa. A causa dell’apertura di una mail infetta, un virus ransomware ha bloccato i file e i backup dell’azienda, chiedendo un riscatto di qualche migliaio di euro. Solo dopo aver pagato, l’Azienda è riuscita a recuperare circa l’85% dei dati.

Questa testimonianza è la dimostrazione del fatto che nessuna azienda può sentirsi fuori pericolo ed è quindi necessario che prenda le dovute precauzioni per evitare, o meglio per minimizzare il più possibile l’effetto di eventuali attacchi hacker.

Tra i casi  citati anche quelli più clamorosi subiti da Unicredit,  da Deloitte per finire con il fenomeno Wannacry: il che sta a dimostrare che anche le grandi Aziende non sono immuni da tali attacchi.

L’unico modo per cercare di evitare di essere attaccati è la prevenzione: bisogna adottare strumenti adatti per cercare di minimizzare i possibili danni causati da eventuali ransomware.

Quali sono gli strumenti per difendersi?

Ogni Azienda dovrebbe fare un’analisi dei potenziali rischi che minacciano l’organizzazione e gli effetti economici di tali eventi sull’azienda stessa  e stilare una serie di strategie e procedure operative di ripristino che l’azienda potrà mettere in atto in caso di eventi critici. Questo tipo di documento si chiama Business Continuity Plan.

Oltre alla redazione del Business Continuity Plan ci sono strumenti concreti che si possono utilizzare per prevenire crisi, come ad esempio l’adozione di Firewall o soluzioni di Backup.

SEN Srl fa attività di consulenza e fornisce questo tipo di soluzioni. Per quanto riguarda il Firewall, SEN Srl è Solution Partner di ZyXEL.

Una buona abitudine è quella di fare il backup dei propri dati per salvaguardarli da eventuali attacchi informatici. SEN Srl fornisce i prodotti QNAP per i backup in Azienda e il servizio SEN.Cloud Backup, per il backup in cloud.

 

Per saperne di più sui nostri servizi e avere una consulenza contattaci.

 

Published On: Novembre 17th, 2017 / by / Categorie: News / tag = , , , , , , /

Iscriviti per ricevere le ultime News

Ricevi gratuitamente la nostra Newsletter mensile