Le cuffie Jabra Pro 9400 passano il testimone alle cuffie Jabra Engage

Le cuffie wireless Pro 9400 sono state il prodotto principale per molto tempo, ma ora Jabra, dopo un’approfondita ricerca, ha deciso di introdurre sul mercato la nuova gamma Jabra Engage, con funzionalità più avanzate e adatte a soddisfare le mutevoli esigenze di mercato.

Le due tipologie di cuffie, per un periodo, coesisteranno perfettamente consentendo una graduale transizione verso le nuove Jabra Engage.

Le vecchie Jabra 9400 cesseranno di essere prodotte a partire dal 31 Ottobre 2018.

Jabra Engage: non solo potenti ma anche sicure

La famiglia Jabra Engage comprende due modelli: Jabra Engage 65 e 75

Le Jabra Engage sono state progettate per il sistema DECT. Man mano che le chiamate diventano più lunghe e complesse, le imprese devono affrontare un problema importante con la disponibilità del canale del sistema DECT, limitando il numero di lavoratori in un dato spazio.

Le Jabra Engage collegano più utenti in un determinato spazio, senza compromettere l’esperienza di chiamata in termini di qualità del suono.

Per quanto riguarda la protezione della privacy, la nuova linea è anche leader nel mercato della sicurezza delle chiamate.

Con la crescita del crimine informatico e le chiamate dei clienti che inglobano anche i dati sensibili personali, la sicurezza è fondamentale. La gamma Engage include le funzioni di autenticazione e crittografia, insieme all’ “accoppiamento fisico assistito” che crea una chiave di collegamento segreta tra l’auricolare e l’unità di base.

La nuova famiglia di cuffie wireless sono reputate le più potenti al mondo perché offrono un’eccellente qualità delle chiamate, migliorando sia la customer satisfaction che la produttività dei dipendenti, e garantiscono uno tra i migliori livelli di sicurezza nel comparto degli auricolari senza fili.