Sono passati 20 anni dalla nascita dell’IoT, Internet of Things. L’IoT è il mercato degli oggetti connessi. Mercato in continua crescita, infatti nel 2018 il suo valore è arrivato a 5 miliardi di euro, è cresciuto del 35% rispetto al 2017.

Lo sviluppo dell’IoT porta grandi vantaggi non solo nella vita di tutti giorni, direttamente ai consumatori finali (Smart Home), ma anche alle Aziende.

In un mondo in cui i dati sono diventati linfa per il business, perché non approfittare di questi dati per accrescere il proprio business? Per questo diventa strategica la capacità di estrarre valore dai dati raccolti.

Soprattutto nelle industrie, grazie all’analisi dei dati, è possibile fare manutenzione predittiva e cercare di evitare così guasti ai macchinari.

Industrial IoT

Per quanto riguarda l’Industrial IoT quello che emerge dal sondaggio condotto dall’Osservatorio Internet of Things su 129 aziende italiane è quanto segue:

  • Il 95% delle imprese ha sentito parlare almeno una volta di soluzioni IoT per l’Industria 4.0, ma il reale livello di conoscenza è ancora limitato (con un punteggio di 6,5 su 10) e insufficiente fra le PMI (5 su 10).
  • Il 58% del campione ha avviato almeno un progetto di Industrial IoT nel triennio 2016-2018, ma la percentuale sale al 73% fra le medie e grandi aziende e scende al 29% fra le piccole.

Le applicazioni più diffuse sono legate alla gestione di fabbrica:

  • 62% Smart Factory, per il controllo in tempo reale della produzione e la manutenzione predittiva;
  • 27% Smart Logistics, a supporto della logistica, focalizzate sulla tracciabilità dei beni internamente al magazzino e lungo la filiera;
  • 11% Smart Lifecycle, per l’ottimizzazione del processo di sviluppo di nuovi modelli e aggiornamento prodotti.
  • Soltanto il 33% del campione analizzato ha iniziato a fare analisi e gestione dei dati raccolti

Quello che si evince da questo sondaggio è che le Aziende sono consapevoli dei benefici che possono trarre dall’IoT, ma mancano le giuste competenze:

  • Il 75% delle aziende ottiene benefici di efficienza
  • Il 58% delle aziende ottiene benefici di efficacia
  • Il 59% delle aziende ritiene che manchino le competenze
  • Il 51% delle aziende pensa che ci sia incapacità di comprendere a priori il valore delle soluzioni offerte
  • Solo il 39% delle imprese intende sviluppare in futuro competenze IoT al proprio interno

Bisogna cercare di far capire alle Aziende l’importanza di avere in Azienda persone competenti sull’IoT e spiegare approfonditamente i vantaggi che derivano dall’adozione di Industrial IoT.

Per il 45% delle Aziende intervistate, gli incentivi del Piano Nazionale Industria 4.0, sono stati la spinta all’avvio di progetti 4.0. Ha svolto negli ultimi due anni un’importante funzione di acceleratore per gli investimenti in digitalizzazione delle imprese.

Proprio a questo proposito vi invito ad andare a leggere questi due articoli del nostro blog: News Finanziamenti: torna il super ammortamento al 130% e Incentivo Nuova Sabatini: 480 milioni alle PMI per investire nel digitale.

Inoltre, se volete innovare tecnologicamente la vostra Azienda, non esitate a contattarci.

 

 

Published On: Aprile 23rd, 2019 / by / Categorie: News / tag = , , , , , /

Iscriviti per ricevere le ultime News

Ricevi gratuitamente la nostra Newsletter mensile